Oggi al via i campionati Italiani Horseball

Iniziano oggi al centro ippico le Ginestre di Buscate, i campionati Italiani 2017 di Horseball.  Gli addetti ai lavori attendono uno spettacolo di alto livello con molte squadre che sono cresciute in termini di competitività ed esperienza e, come non succedeva da qualche anno, l’incertezza sui possibili vincitori è davvero tanta come testimoniato dalla variabilità dei risultati nelle partite svolte nel pre-campionato.

Nelle categorie senior riservate ai cavalli, il tasso qualitativo già ottimo sarà ulteriormente elevato dalla presenza di giocatori che militano in importanti campionati stranieri. Ci sarà Annalisa Risso giocatrice dello Chambly nel campionato Francese, Guillelm Puigvert e Gil Carbones dalla lega Catalana in Spagna, Maria Porto capitano della nazionale Portoghese femminile e Melissa Hartley della nazionale Canadese insieme ad Alessio Cilli dal Granducato di Abruzzo….

Cadetti, allievi ed esordienti vanno già come schioppettate e le loro partite sapranno sicuramente divertire. I giovanissimi ci saranno ma purtroppo il loro torneo non sarà valido per il titolo italiano in quanto presenti solamente due squadre, nota molto triste se dobbiamo pensare al futuro della disciplina.

Il Circolo di Novi porterà a Buscate 6 squadre: fra cavalli e pony sarà una bella spedizione, presenti in tutte le categorie, fatta eccezione per la terza categoria, novità di quest’anno, istituita per consentire un-accesso “soft” per chi si avvicina alle competizioni; la cosa è valida sotto questo punto di vista ma d’altro canto ha contribuito ad un ulteriore frammentazione delle squadre . Questo ha indirettamente impedito la formazione di un campionato femminile, mentre il campionato senior mix sarà soltanto a tre squadre. Questo comporterà in prospettiva degli impegni internazionali,che la squadra vincitrice del campionato italiano avrà meno punti-ranking FIHB  mentre le squadre femminili italiane addirittura  non ne avranno e di conseguenza all’estero partiranno sempre incontrando teste di serie.

Ma questo, oltre che deciso e sancito, è  relativamente lontano e prima di preoccuaparsene sarà necessario innanzitutto vincere in questi campionati, cosa per niente scontata.

E quindi, senza troppe “menate” prepariamoci a tifare le nostre squadre ed applaudire tutti i giocatori in campo in questa tre giorni di gare che gli appassionati di Horseball aspettano come i fans di Ed Sheeran quando escono le date del concerto: qui però non ci saranno problemi per avere i biglietti….

 

Campionato Italiano horseball 2016

Cosa dire di questi campionati Italiani Horseball 2016 appena andati in archivio?

I risultati sono stati per il Circolo di Novi soddisfacenti in tutte le categorie: 4 medaglie d’oro ed una di bronzo dalle nostre 5 squadre partecipati, che sulle due tappe del torneo hanno disputato in tutto 21 partite ottenendo 18 vittorie, 2 pareggi ed una sconfitta. Niente male. E con questo finisce il riassunto dei risultati per evitare le critiche di auto-celebrazione. Gli esiti di ogni incontro sono noti.

Per i dettagli premendo sul pulsante sotto, potrete scaricare risultati e  classifiche :

[aio_button align=”center” animation=”none” color=”orange” size=”small” icon=”message-in” text=”RISULTATI & CLASSIFICHE” relationship=”dofollow” url=”http://www.fise.it/images/documenti/Image_Archive/FISE_Campionati_Italiani_Horse-Ball_2016_2a_tappa_-_risultati_finali.pdf”]

A Buscate per la seconda tappa finale, ci sono state tre giornate di gara piacevoli; i complimenti vanno, con sincerità, da parte del circolo di Novi a tutte le squadre partecipanti perchè il livello di gioco è stato buono con molto equilibrio in tutti i match di ogni categoria, ed anche gli incontri terminati con risultati “rotondi” sono stati combattuti fino all’ultimo da tutti i giocatori in campo. Questo è sintomo che un buon lavoro è stato svolto nei centri,piu o meno su tutti i binomi.
Gli appassionati hanno avuto l’occasione di vedere all’opera sui nostri campi due ospiti speciali dal campionato Spagnolo: Gil Carbones del CEEC de Cardedeu, miglior giocatore al mondo nel Ranking FIHB 2015 e Guilem Puigvert pluricampione di Spagna attualmente in forza al Club Malla. Hanno infoltito le fila delle formazioni dello Scrivia e del Circolo di Novi dando vita ad un grande spettacolo insieme al bomber del campionato Alessio Cilli, ad uno dei migliori Play maker del momento, Fausto Sforza, con il talento e la precisione di Jacopo Oriani e con loro la reginetta dei Campionati del Mondo 2016 Rebecca Parisi ed i migliori giocatori del campionato SEF Italia, Maurizio Ruta, Fabio Monti e molti altri; insomma TANTA ROBA ! Quanto messo in campo da questi campioni possa essere di esempio per i giovani che già si impegnano nella disciplina e di stimolo per chi invece si vorrà avvicinare all’horseball. Un vero peccato per coloro che hanno abbandonato i campi di gioco nel primo pomeriggio, forse col timore di tardare nell’appuntamento con le repliche di Don Matteo 9, su RAi 1 la sera.

Rimane l’amaro per la persistente magra dimensione del movimento: la soddisfazione nel primeggiare in un campionato a tre o quattro squadre è veramente poca cosa e bisogna che lo sforzo della federazione e dei centri ippici si moltiplichi. Per questo lanciamo una sfida fantascentifica, anzi tre:
1) ai prossimi campionati ogni circolo deve portare una squadra per ogni categoria
2) i piu bravi (organizzativamente) e numerosi, magari porteranno nelle categorie giovanili una squadra A ed una squadra B
3) ogni circolo ippico si prodigherà per presentare un nuovo circolo “partner” da introdurre al mondo dell’horseball.
Pensa un po: sarebbe già sufficiente per raggiungere la stessa dimensione del movimento Spagnolo !!!

Concludiamo con un grosso in bocca al lupo alle formazioni Italiane che grazie ai risultati di questo campionato prenderanno parte alla prossima Champion League che si terrà a LeMans, in Francia dal 7 al 9 Ottobre: Il Circolo di Novi sarà presente con la formazione Pro Elite e la formazione Senior femminile delle DIABOLAS. La Vallata, dominatrice del campionato Cadetti e La Selva seconda classificata saranno invece in lizza nella categoria Under-16.

Alle prossime, e buon Horseball a tutti !

G.Gottardo

 

[/stextbox][/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

I campionati Europei Horseball in diretta Streming !

[fusion_builder_container hundred_percent=”yes” overflow=”visible”][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ background_position=”left top” background_color=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” spacing=”yes” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” padding=”” margin_top=”0px” margin_bottom=”0px” class=”” id=”” animation_type=”” animation_speed=”0.3″ animation_direction=”left” hide_on_mobile=”no” center_content=”no” min_height=”none”][stextbox id=”bbg”]

 

bf18a49f-8c32-4daa-862f-960fa9b453ac

Tutte le partite dei campionati europei Horseball potranno essere seguite in diretta streaming sulla piattaforma Livestreming.com grazie alla produzione di HBall.tv.

A questo link, si potrà accedere alla visione gratuita; è necessaria la registrazione:

CAMPIONATI EUROPEI HORSEBALL 2015: DIRETTA STREAMING

Per chi invece avesse problemi di larghezza banda e connessione, ricordiamo che tutti gli aggiornamenti live dai campi di gara potranno essere seguiti sulla nostra pagina evento:

PAGINA EVENTO “IL CIRCOLO DI NOVI” CAMPIONATI EUROPEI HORSEBALL 2015

 

[/stextbox]

 [/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]